Regione Veneto – Tasse Auto – proroga scadenza al 30 giugno 2021

/, I nostri servizi/Regione Veneto – Tasse Auto – proroga scadenza al 30 giugno 2021

con Legge Regionale n. 40 del 29 dicembre 2020, art.5, la Regione Veneto ha previsto la possibilità di pagare entro il 30 giugno 2021, senza sanzioni ed interessi, la tassa automobilistica dovuta con termine di pagamento originario compreso nel periodo gennaio – maggio 2021.

Art. 5
Disposizioni per il versamento della tassa automobilistica regionale.

1.   I versamenti della tassa automobilistica ricadenti nel periodo compreso tra il 1° gennaio e il 30 maggio 2021 possono essere effettuati entro il 30 giugno 2021, senza applicazione di sanzioni ed interessi.

2.   L’attuazione della presente disposizione non comporta nuovi o maggiori oneri a carico del bilancio regionale.

8 Comments

  • ricadenti vuol dire: bollo che scade dicembre 2020, il cui pagamento deve esser effettuato a gennaio 2021, corretto? Infatti nel portale infobollo non è permesso pagare il mese di scadenza, ma quello dopo.

    nicola 25.01.2021
    • Corretto. Tutti i bolli il cui obbligo di pagamento ricada tra il 1° di gennaio 2021 (bolli scadenti a dicembre 2020) al 30 di maggio 2021 (bolli scadenti ad aprile 2021)

      admin@carbonin 26.01.2021
      • Anche una nuova immatricolazione di febbraio 2021 può usufruire della proroga?

        Antonio 15.02.2021
        • Si, in quanto il termine di pagamento originario è compreso nel periodo gennaio – maggio 2021.

          admin@carbonin 15.02.2021
          • L URP della Regione Veneto mi scrive che la nuova immatricolazione di febbraio 2021 non può usufruire della proroga

            Antonio Defendi 15.02.2021
          • Gentile Sig Antonio, abbiamo consultato i ns referenti in regione i quali confermano l’informazione che le abbiamo dato inizialmente e cioè che anche un veicolo di nuova immatricolazione può usufruire della proroga del pagamento a fine giugno, così come stabilito dalla legge regionale n.40/2020 ex art.5

            admin@carbonin 18.02.2021
  • Se il bollo scadeva il 01.02.2021 e quindi ricade nella proroga e il 25.02.2021 cambio autovettura e la concessionaria mi ritira l’usato, a chi spetta il pagamento del bollo entro il 30 giugno 2021?

    C. D. 18.02.2021
    • Nella regione veneto le autovetture hanno scadenza (anche) in dicembre con pagamento gennaio mentre autocarri scadenza gennaio e pagamento in febbraio. La norma dice che deve pagare il bollo chi è proprietario all’ultimo giorno del mese di pagamento della tassa stessa, la proroga sposta a fine giugno la possibilità di pagare il bollo senza sanzioni ed interessi ma non cambia le scadenze dello stesso. Nel caso specifico di ritiro del veicolo da parte di un concessionario, normalmente viene richiesto un bollo in corso di validità altrimenti non possono caricare l’esenzione del bollo (i veicoli acquistati dal concessionario per la rivendita sono esenti dal pagamento della tassa automobilistica)

      admin@carbonin 18.02.2021

Leave a comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Studio R. Carbonin WhatsApp Business
Invio